Maltempo, strade come fiumi e auto sommerse. Evacuate famiglie nel Napoletano

Foto di Francesco Aprovitola

Giornata di forte maltempo in Campania, raggiunta, dalle prime ore di questa mattina, da una perturbazione che sta causando molti disagi in varie zone della regione. Piogge violente in tante città, specialmente nell’area di Nord di Napoli.

La situazione peggiore si è verificata a Giugliano, dove le strade, a causa delle forti precipitazioni, sono diventate fiumi in piena, e l’acqua ha sommerso persino le auto.

Disagi anche a Varcaturo e Lago Patria.

A Licola è crollato parte dell’alveo dei Camaldoli. A cedere è stato un tratto di circa 50 metri. Molte famiglie che abitano nei pressi del luogo in cui è avvenuto il crollo sono state evacuate per motivi di sicurezza.

Soltanto i controlli delle prossime ore stabiliranno se potranno far ritorno nelle proprie case o se dovranno passare la notte negli alberghi della zona.

Potrebbe anche interessarti