Video. A Napoli corteo contro Salvini: “Governo razzista e fascista. Salvini fantoccio”

Non tutti hanno visto di buon occhio l’arrivo di Salvini a Napoli. Che per molti è passato solo come una passerella elettorale. Una passeggiata che ha comportato non solo l’impiego di tantissime forze dell’ordine destinate solo alla tutela del Ministro che in passato si è macchiato di cori razzisti contro i napoletani, ma stranamente nel quartiere Vasto appare tutto in ordine e pulito, cosa fuori dalla logica ordinaria di questo posto, da sempre imbrattato da bancarelle occasionali che sporcano le strade.

Per questo motivo un gruppo composito e folto di giovani e non solo, hanno voluto riunirsi a largo Berlinguer per manifestare contro questa farsa, così definita dai manifestanti. E non sono mancati cori contro Salvini: “Per la Lega e Salvini siamo tutti clandestini”, “Se ci sono tanti disoccupati la colpa è di Salvini e non degli immigrati”, “Mandiamo via Salvini”.

Tanti gli argomenti trattati in piazza, in cui hanno preso parola tanti ragazzi arrabbiati e contrari alla politica di Salvini. Tante le critiche contro il decreto Salvini, soprattutto sulla questione degli sfratti. Per non parlare della questione immigrazione, vista ancora come un atto inumano e contrario ad ogni logica sociale.  Un governo definito, inoltre, “sessista, razzista e fascista” con Salvini definito un fantoccio.

Si è anche palesato durante la diretta il sostegno al sindaco di Riace, Mimmo Lucano, modello ed esempio di integrazione che lotta per imporre i valori di accoglienza e umanità, che è stato arrestato per favoreggiamento all’immigrazione.

Ecco la diretta su Ex OPG Occupato – Jè so pazz.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più