Investe tre ciclisti e ne ammazza uno: si ferma dal carrozziere e viene arrestato

Foto di repertorio

Investe tre ciclisti e scappa via. E’ successo a Giugliano, dove un pirata della strada (un 24enne) ha investito tre ciclisti albanesi che stavano andando a lavoro. Uno di loro, un 26enne, è morto. Gli altri due sono finiti in ospedale. A riportare la notizia e l‘Ansa.

L’uomo, dopo l’incidente, non si è fermato ma ha tirato dritto. E’ dal carrozziere, dove si era fermato per cambiare uno pneumatico, che il 24enne è stato identificato ed arrestato dai carabinieri. L’uomo è agli arresti domiciliari in attesa del processo per omicidio stradale e omissione di soccorso.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più