Nisida protagonista anche nella mitologia: era l’isola di Polifemo

nisidaL’isola di Polifemo era Nisida. Il gigante che compare nell’Odissea di Omero ha abitato nell’isola partenopea, che nell’opera lo scrittore chiama Nesis. Ulisse sarebbe approdato al Porto Paone, un porto naturale, come diceva Omero. Qui Odisseo avrebbe lasciato le navi per poi salire verso la grotta di Polifemo situata, pare, in quella di Seiano.

Ma a Nisida hanno soggiornato anche altri personaggi illustri (e in questo caso reali) della letteratura. Ad esempio Cicerone, che nelle Lettere ad Attico, dice di essere stato a Nisida ospite di Bruto. E proprio Bruto, infatti, avrebbe costruito a Nisida una residenza estiva, dove fu organizzata la congiura contro Cesare. Pure Cassio possedeva una villa poco lontano da qui.

Anche autori stranieri si sono ispirati all’isola. Cervantes, ad esempio, ha scritto un racconto in cui parla di Nisida come di una donna napoletana bellissima che fa innamorare di sé due giovani amici. In questo racconto Nisida diventa espressione di fascino e di nostalgia, dimostrando come il ricordo di Napoli del grande autore di Don Chisciotte fosse legato anche a quest’isola.

Fonti: Nisida.napoli.com

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più