Agguato durante la partita del Napoli: ucciso uomo vicino al clan

Un agguato in piena regola quello avvenuto ieri sera durante la sfida di Champions League Liverpool – Napoli. Le vittime sono pregiudicate e già note alle forze dell’ordine: G. S., 29 anni colpito alla testa e al torace, F. D. L., 30 anni ferito al polmone destro e alla mandibola.

Il primo, legato al clan Amato-Pagano, è arrivato già morto all’Ospedale San Giovanni Bosco, l’altro ferito è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e trasferito all’Ospedale del Mare.

Sul fatto, accaduto a Napoli poco dopo le 21.00 di ieri sera, indaga la Polizia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più