L’amica geniale chiude con il botto: la fiction ambientata a Napoli frantuma i record

Anche se già i dati lo avevano confermato, oggi è ufficiale: L’ Amica geniale è stata un successo.

La serie TV ispirata al romanzo di Elena Ferrante, autrice o autore dall’identità misteriosa, è stata la produzione televisiva più amata dagli italiani e non solo. Infatti gli indici di gradimento hanno confermato quanto questa produzione made in Italy sia stata apprezzata molto anche all’estero e in particolare in America.

Lenù e Lila hanno rapito il cuore di tutti. Due donne stupende e complesse nel loro essere così celatamente fragili, ma con la determinatezza e la volontà di due donne vissute. I fans però possono tirare un sospiro di sollievo, perché come abbiamo già annunciato ci sarà un sequel che è già in produzione.

Ieri la fiction ha raggiunto il 30 % di share, tenendo incollati al televisore 6,7 milioni di spettatori. Un record di ascolti che nessun altro programma del martedì è riuscito mai, per tutta la durata della fiction, a battere. Mediaset ancora una volta si conferma seconda, ottenendo questi ascolti: Canale5 Una tata magica al 9,81% e 2.257.020, su Italia1 300 4,32%, su Rete4, Il segreto 6,45%, su La7 diMartedì 6,15%. Le altre reti Rai: Rai2 con Il ristorante degli chef al 2,8%, su Rai3 #Cartabianca al 5,08%.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più