Allerta meteo per neve: in Campania si toccheranno i -5°

Napoli – La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato nella giornata di ieri, martedì 1 gennaio 2019, una nuova allerta meteo su tutta la regione. Il bollettino riguarda principalmente le giornate di oggi, mercoledì 2 gennaio, e di domani, giovedì 3 gennaio 2019. I rischi, per il momento, sembrano contenuti dal momento che il livello di criticità non supera il verde, ma non si esclude che la situazione possa peggiorare.

I rischi derivano da due principali fattori meteorologici: i forti venti e l’abbassamento delle temperature. Nelle prossime ore e principalmente nel corso della notte, infatti, le temperature scenderanno drasticamente arrivando anche sotto lo zero. Il picco minimo dovrebbe raggiungersi, nella notte di domani, con i -5 gradi.

Tale rigidità potrà portare persino a delle nevicate. Stanotte la neve potrebbe cadere oltre i 700 metri d’altezza, mentre domani potrebbe arrivare anche dai 400 metri sopra il livello del mare e persino in alcuni tratti costieri. Pertanto la Protezione Civile ha invitato gli enti a mettere in sicurezza le strutture più sensibili a tale fenomeno.

I venti, invece, saranno particolarmente forti per entrambi i giorni interessati dal bollettino, al punto che si fa avviso ai sindaci di fare attenzione a strutture come lampioni o impalcature che potrebbero essere abbattute da tali fenomeni. Pericolose anche le mareggiate sui tratti costieri.

La Protezione Civile conclude invitando a tenere d’occhio i prossimi bollettini dal momento che la situazione meteorologica, viste le condizioni, potrebbe aumentare di pericolosità in poco tempo.

Potrebbe anche interessarti