Colpita da un razzo al petto mentre festeggiava Capodanno: Antonella è in fin di vita

Un petardo ha colpito una donna in pieno petto mentre festeggiava il Capodanno. E’ accaduto a Sant’Agata de’ Goti, in provincia di Benevento. Antonella Tuosto – questo, il nome della 36enne colpita dal razzo – versa in condizioni di salute molto gravi. Trasportata d’urgenza all’ospedale Rummo di Benevento, è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico.

Una scheggia di ferro, a causa dell’esplosione dell’ordigno, le si era conficcata ad un polmone. Come riporta l’Ansa, le condizioni della donna restano gravi, seppur stazionarie. Nel frattempo, proseguono le indagini da parte dei carabinieri di Montesarchio. Si cerca di risalire all’autore dell’esplosione del petardo. I militari, assieme agli artificieri, hanno effettuato un altro sopralluogo nella struttura dove Antonella stava festeggiando l’arrivo del nuovo anno.

Potrebbe anche interessarti