Bomba da Sorbillo, il suo racconto in tv: “Non ho subito minacce”

Ha lasciati tutti increduli la bomba che è scoppiata stanotte nella pizzeria di Gino Sorbillo in via dei Tribunali a Napoli. Un evidente atto intimidatorio nei confronti della famiglia che fortunatamente non ha provocato feriti.

Stamattina in collegamento con gli studi di Saxa Rubra a Roma, Gino Sorbillo ha raccontato ad Eleonora Daniele, durante la trasmissione “Storie Italiane” quello che è successo.

Cinque anni fa mi hanno incendiato la pizzeria, ora siamo arrivati addirittura alle bombe. Stanotte subito sono accorso ed ho trovato già le forze dell’ordine sul posto“, ha dichiarato.

Siamo rimasti tutti senza parole, non so da dove arriva questo attacco perché io non ho subito minacce. Tutti sanno come la penso e sono molto attivo nel sociale“.  “Dopo l’incendio di 5 anni fa alla mia pizzeria questo è l’ennesimo “schiaffo” alla legalità napoletana, ad un simbolo della rinascita di Napoli”, ha concluso.

Clicca qui per la puntata intera!

Il video

Potrebbe anche interessarti