In Campania come in Svezia e Iran: cappotti per i bisognosi sul ‘muro della gentilezza’

La Campania si conferma una regione con una grande solidarietà, dove non mancano iniziative particolari per i più bisognosi.

A Cerreto Sannita, infatti, grazie all’iniziativa della Caritas e della Diocesi, è nato il “Muro della Gentilezza”, un’iniziativa benefica per regalare cappotti invernali ai clochard che rischiano di morire per strada a causa del freddo, ma anche alle famiglie indigenti.

L’idea nacque nel 2015 in Iran, a Mashad, da un movimento caritatevole che prevedeva appendiabiti sui muri, per strada, per regalare abbigliamento invernale. L’ultimo è stato installato ad Uppsala, in Svezia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più