Video. Bomba alla pizzeria Sorbillo, un nuovo filmato mostra i due delinquenti

sorbilloNapoli – Spunta un nuovo video dei delinquenti che hanno posizionato l’esplosivo fuori alla pizzeria di Gino Sorbillo in Via Tribunali 32, lo scorso 16 gennaio. Da questo materiale già in possesso dagli inquirenti si prende atto che gli emissari della camorra fossero due, uno guida lo scooter mentre l’altro si avvicina con passo frettoloso e attento alla nota attività commerciale che rappresenta un vanto per Napoli e la Campania nel mondo.

Dopo l’esplosione i due salgono Via Atri in contromano e si rifugiano in un vicolo. Le indagini sono quasi vicine alla soluzione del caso di cronaca che ha fatto il giro del mondo. Un episodio che ha toccato in modo particolare tutto il mondo della pizza, tante nei giorni seguenti all’esplosione, le manifestazioni di solidarietà da parte dei pizzaioli napoletani, come tanti sono stati gli stessi napoletani comuni che hanno espresso vicinanza a Sorbillo e un netto “NO” alla camorra. Questo nuovo video sicuramente andrà a fornire altro materiale per la soluzione del caso.

Potrebbe anche interessarti