Video. Borrelli a Rai1: “Ricevo 2-3 minacce al giorno, ma da Napoli non me ne vado”

Ospite del programma Storie Italiane, in onda su Rai 1 e condotto da Eleonora Daniele, il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, noto alle cronache napoletane per il suo impegno nella ricerca della civiltà e del rispetto delle norme, ha raccontato le ultime vicende della sua vita.

Come è noto, Borrelli è vittima di minacce, spesso gravi, che gli vengono fatte pervenire soprattutto sui social. Non molto tempo fa, inoltre, ha subito un’aggressione da parte del proprietario di un locale partenopeo, e da allora è stata un’escalation di intimidazioni.

Ma è lui stesso a raccontarlo: “In passato quando ho iniziato la mia attività arrivavano in forma anonima, lettere anonime a casa, adesso vengono fatte frontalmente, ricevo la media di 2-3 minacce al giorno sui social e mi è successo nell’ultimo mese di essere stato fermato e minacciato per strada da abusivi e delinquenti, picchiato dal proprietario di un locale perché gli contestavo di aver ristretto la carreggiata di via Marina. L’unico modo per rispondere a questo è la legalità e la richiesta formale alle forze dell’ordine. Io non me ne andrò da Napoli, proprio come Gino Sorbillo. Le forze dell’ordine devono tutelarci arrestando questi delinquenti perché io li ho anche riconosciuti. Noi da Napoli non ce ne andiamo, se ne devono andare loro”.

In studio, per testimoniare sull’argomento, anche Gino Sorbillo.

IL VIDEO

 

Potrebbe anche interessarti