Tragedia sfiorata sull’Asse Mediano. Auto si schianta su un bus fermo in curva

suicidio ambulanza nottePoteva avvenire il peggio, ma per fortuna la vicenda si è conclusa senza vittime o spargimento di sangue. L’incidente è avvenuto verso le 4 di stamattina sull’ Asse Mediano e ha coinvolto un’ autovettura e un bus della Ctp.

Lo schianto sarebbe stato causato da un guasto tecnico del pullman, che averebbe costretto il conducente ad accostare nella prossimità di una curva. Purtroppo la poca visibilità della strada aggiunta ad una posizione poco sicura in cui si era fermato il bus, ha reso inevitabile l’incidente. Infatti l’autovettura privata che sopraggiungeva, ha tamponato in maniera abbastanza violenta il pullman, causando gravissimi danni materiali ad entrambe i mezzi. I due conducenti per fortuna stanno bene, ricoverati all’ Ospedale di Frattamaggiore sono in stato di shock ma non hanno riportato nessuna ferita grave.

A riferire la notizia dell’incidente è stata la Fit Cisl Campania con una nota del segretario Generale Alfonso Langella e del delegato Ctp Ciro Montella. Oltre a spiegare la dinamica dell’incidente, nella nota si legge: Molti veicoli della Ctp ormai viaggiano a passo d’uomo e vanno in difficoltà quando incontrano strade con pendenze: dieci giorni fa insieme a Cgil e Uil abbiamo protocollato questa condizione all’azienda: molti autibus vengono messi in linea senza le necessarie misure di sicurezza. Stanotte poteva verificarsi una tragedia, ora basta: la Ctp provveda alla manutenzione dei mezzi altrimenti gli autisti si rifiuteranno di farli uscire“.

 

Potrebbe anche interessarti