Napoli. Ancora formiche al San Giovanni Bosco: anche in rianimazione

Napoli – Nuovo avvistamento di formiche all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Questa volta, dopo i tre casi precedenti, i piccoli insetti sono stati avvistati nel reparto di rianimazione. Nonostante gli interventi, quindi, sembra che la situazione non sia cambiata.

Tuttavia il direttore generale dell’Asl Napoli 1, Mario Forlenza, parla di caso sospetto, soprattutto dopo il ritrovamento di bustine di zucchero aperte. “Proprio oggi – commenta Forlenza – nel giorno in cui si è riunita, per concludere i propri lavori, la Commissione di indagine dell’Asl Napoli 1 Centro nominata al fine di far luce sui ripetuti episodi di presenza di formiche all’interno dell’Ospedale San Giovanni Bosco, ecco una nuova segnalazione nel reparto di Rianimazione nonostante le ripetute disinfestazioni programmate che non si sono mai interrotte”.

“Degno di nota – aggiunge – è il ritrovamento, proprio a seguito dei sopralluoghi della Commissione, di sostanze alimentari fortemente attrattive (bustine di zucchero aperte) sparse su alcuni armadietti del personale sanitario”.

Secondo questa versione, quindi, potrebbe trattarsi di un sabotaggio in piena regola, un modo per far continuare artificialmente l’emergenza attraendo i piccoli insetti nei reparti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più