Napoli, si spara ancora: doppio raid nella notte. Un uomo si sente male per la paura

CarabinieriA pochi giorni da un agguato del tutto simile, la scorsa notte, a Napoli, in pieno centro storico, si è consumato un altro doppio raid di camorra.

Poco prima delle 4:00, nei pressi di Santa Chiara, dei colpi di pistola sono stati esplosi contro l’abitazione di un pregiudicato ai domiciliari, in via Francesco Saverio Gargiulo. Giunto sul posto, i carabinieri hanno trovato due proiettili conficcati nel portone della casa e 12 bossoli in strada. L’uomo, cardiopatico, si è sentito male ed è stato trasportato in ospedale.

Un altro episodio, verso la mezzanotte, si era verificato ai Decumani, in vico Santi Filippo e Giacomo. Gli agenti hanno trovato 3 bossoli, presumibilmente esplosi in aria. Anche qui risiederebbe un pregiudicato.

Potrebbe anche interessarti