4,4 milioni per le telecamere, Salvini: “Dalle parole ai fatti”. E i poliziotti per Napoli?

Matteo Salvini

Nuovi fondi in arrivo in Campania per i sistemi di videosorveglianza. Lo ha deciso il ministro dell’interno Matteo Salvini, che ha stanziato 4.450.736 per i comuni della nostra regione. 160mila circa andranno alla provincia di Avellino, 3 milioni e mezzo a quella di Caserta. 639.634,30 euro, invece, in quella di Napoli. I fondi rientrano nel decreto Sicurezza voluto fortemente dal ministro Salvini, che coinvolgerà i Comuni di tutta Italia.

Avevamo promesso attenzione e maggiore sicurezza alle comunità locali – dice il leader della Lega -. Il finanziamento agli impianti di videosorveglianza va in questa direzione e si aggiunge al fondo sicurezza urbana per i grandi centri. Dalle parole ai fatti“. Così, Salvini rivendica orgogliosamente lo stanziamento di questi fondi per la Campania.

Eppure, il ministro dimentica una sua recente promessa, quella dell’arrivo di nuovi poliziotti a Napoli. Ne aveva promessi 100 lo scorso mese di settembre. De Magistris continua ancora a denunciare la mancata promessa da parte del leader del Carroccio: “Sto ancora aspettando i poliziotti promessi da Salvini“, dice il sindaco di Napoli. Solo qualche settimana fa, Salvini annunciava per la terza volta l’arrivo di poliziotti in città. Magari la quarta sarà quella buona?

Potrebbe anche interessarti