Inps, parte il reddito di cittadinanza: dove scaricare i moduli e come fare domanda

Manca pochissimo alla partenza del reddito di cittadinanza. Con qualche giorno d’anticipo sulla tabella di marcia, l’Inps ha già pubblicato sul proprio sito i moduli da scaricare e presentare a partire dal 6 marzo prossimo. Si tratta di un modello di 9 pagine nelle quali sono segnalate spiegazioni ed avvertenze per i potenziali beneficiari del reddito. Le domande possono essere inoltrate online, presentate alle Poste o compilate con l’ausilio dei Caf.

Il modulo del Reddito di cittadinanza è stato pubblicato nella sezione moduli del sito dell’Inps. In totale, gli interessati al reddito dovranno presentare 3 moduli: SR180, SR181, SR182. Il primo, è il modulo vero e proprio da compilare, composto da 5 pagine di spiegazione e 4 di compilazione. Il secondo modulo, invece, è da compilare nel caso ci siano state variazioni lavorative, mutamenti del patrimonio finanziario o immobiliare. Il terzo ed ultimo modulo, invece, è da compilare nel caso in cui il richiedente del reddito abbia iniziato a lavorare in un periodo successivo all’Isee 2019.

Potrebbe anche interessarti