Ultras Genoa confermano la rottura definitiva con il Napoli: “Il gemellaggio è finito”

La miccia era stata accesa dalle curve azzurre nella giornata di ieri, quando cominciò a circolare un comunicato nel quale si enunciava la fine del gemellaggio con i fratelli genoani. Se pur non entrando nei fatti e negli episodi specifici, gli ultras partenopei denunciavano un mancata sensibilità da parte dei genoani verso i napoletani, quando coinvolti in un agguato mal riuscito, i tifosi del Grifone non si erano interessati dell’accaduto non chiedendo come stessero i tifosi azzurri coinvolti. Chiaro il riferimenti ai fatti violenti accaduti nel pre-partita del 26 dicembre 2018 contro l’Inter, in cui ha perso la vita un ultrà interista. Anche se, è bene precisare, nel comunicato azzurro si sottolinea che le mancanze da parte dei genoani in questi anni sono state diverse.

Così gli ultras del Genoa, appresa la notizia, hanno risposto in maniera breve e coincisa con un altro comunicato circolato sui social: “Verificata l’autenticità del comunicato in oggetto, prendiamo atto del suo contenuto. Il gemellaggio è finito”. 

Ecco il comunicato ufficiale:

Foto Facebook – gruppo “A tua difesa”

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più