Cresce la speranza per Noemi: oggi si proverà a staccare il respiratore artificiale

Gli ultimi bollettini medici diramati dal Santobono fanno ben sperare: le condizioni della piccola Noemi stanno migliorando.

La bimba di 4 anni ferita gravemente a piazza Nazionale è ricoverata da giorni nel nosocomio napoletano. Come riporta ilmattino.it, nelle prossime 12-24 ore si procederà a un tentativo di staccare la bambina dal respiratore artificiale per vedere come reagisce al ritorno alla respirazione autonoma.

L’ultimo bollettino medico, quello di ieri 8 maggio, aveva già dato qualche speranza: “È stata praticata una broncosopia al polmone sinistro per disostruire i bronchi da coaguli. Il polmone destro è ben espanso ed ha buona funzionalità”.

Si accende la speranza per la piccola Noemi per la quale tutta Napoli sta pregando.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più