San Giovanni Paolo II “torna” a Napoli: le sue reliquie esposte in basilica

Nel giorno del suo compleanno, 18 maggio, sono giunte a Napoli le reliquie di primo grado di San Giovanni Paolo II.

Il Papa polacco torna simbolicamente dopo l’ultima visita pastorale avvenuta a Napoli nel 1990. L’evento è stato voluto dall’associazione Padre Marin Mersenn, che ha accompagnato la reliquia da Asti fino alla Basilica di San Francesco di Paola, dopo esser stata a Casertavecchia.

L’ampolla col sangue del Papa rimarrà nella basilica di Piazza Plebiscito fino a lunedì, come riportato da ilmattino.it.

Karol Zòsef Wojtyła è stato il pontefice che più di tutti ha lasciato un segno nei fedeli e non. Santificato nel 2014 da papa Francesco, fu beatificato in precedenza da Benedetto XVI.

Potrebbe anche interessarti