Video. Fontana di Monteoliveto, stranieri indignati per gli atti vandalici

Napoli – Piazza Monteoliveto continua ad essere, sera dopo sera, vandalizzata da giovani ragazzi. Delle persone dominicane hanno avvertito Francesco Emilio Borrelli, sempre attivo sul territorio, che questa notte ha ripreso la scena della fontana distrutta.

Purtroppo il centro di Napoli è spesso vittima di incuria da parte dei suoi frequentatori, nonostante la zona sia una delle più turistiche della città, soprattutto grazie alla vita notturna che offre con le piazze stracolme e tanti baretti.
Queste piazze affollate, come Monteoliveto, Bellini, San Domenico, la mattina seguente sono irriconoscibili. Bottiglie e bottiglie di birra che fuoriescono dalle fontane delle piazze storiche, nonostante ci siano i cassonetti del vetro a pochi metri.
Fortunatamente Napoli ha la forza di reagire con associazioni e cooperative che si propongono di ridare lustro a questi monumenti storici.

Queste persone di Santo Domingo, che vivono a Napoli, sono rimaste indignate davanti a tutto questo, e si sono sentite in dovere di avvisare qualcuno che avesse più voce. Per questo hanno deciso di avvisare Borrelli, che negli ultimi anni combatte quotidianamente la criminalità ed il vandalismo in tutte le sue accezioni: “Una cosa così semplice, se non lo vuoi fare sei un cialtrone.” Queste le parole del consigliere regionale.

Ciò che fa più male è che sono quasi sempre giovani napoletani a commettere questi anni, mentre i turisti rimangono indignati davanti allo scempio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più