Pineta Grande, primo ospedale del Sud a effettuare una colonscopia robotica indolore

Foto Facebook-Pineta Grande Hospital

Un’eccellenza del Sud che non smette mai di regalarci motivi d’orgoglio. Un anno fa, la clinica Pineta Grande risultava la migliore in Italia per il trattamento dell’obesità, tanto da aggiudicarsi uno spazio nella trasmissione La Clinica per Rinascere – Obesity Center Caserta” di Real Time. E adesso il Pineta Grande Hospital ha una nuova splendida notizia da annunciare: è il primo ospedale del Sud Italia ad aver effettuato un esame di colonscopia robotica, eseguito dal dott. Giuseppe Candilio.

Una tecnica innovativa da non sottovalutare, quella della colonscopia robotica, in quanto è del tutto indolore e non presenta la necessità di sedazione. Ciò avviene grazie alla precisione e al movimento accurato dello strumento con cui l’esame viene effettuato: il dispositivo è comandato tramite un joystick e permette di rimuovere polipi ed effettuare biopsie. E come se non bastasse, questa tecnologia rappresenta un orgoglio tutto italiano: è stata infatti sviluppata dall’Istituto di BioRobotica di Pisa in collaborazione con l’Università Sant’Anna, un’altra eccellenza del nostro Paese.

L’hashtag utilizzato dalla pagina del Pineta Grande nel post dedicato alla notizia: #patientsfirst. E l’attenzione ai pazienti sembra ormai essere una caratteristica sempre più distintiva negli ospedali del Sud.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più