“Comprami l’auto o pubblico le tue foto hot”. Arrestato amante nel Napoletano

sessoSi è sfiorato un nuovo caso di Revenge Porn nel Napoletano. Questa volta, ad esser stato arrestato è un uomo di 55 anni, originario di Boscotrecase, il quale da tempo minacciava la sua ex amante con la pubblicazione di sue foto hot.

L’arresto è stato effettuato dai Carabinieri della Stazione di Torre del Greco. L’uomo avrebbe infatti minacciato la donna, mentre si trovavano fuori un ufficio postale. Con la scusa della telefonata del marito, si sarebbe avvicinato a lei per estorcerle del denaro. Se lei non avesse pagato, tutte le loro foto hot sarebbero state pubblicate e rese disponibili a tutti.

In base a quanto riportato da Il Mattino, l’uomo minaccerebbe da tempo la sua amante. Il ricatto sarebbe sempre lo stesso, la cosiddetta Revenge porn. Nel tempo infatti, sono state ben 5 le denunce fatte della donna contro i pedinamenti e le estorsioni dell’uomo. Una volta quest’ultimo sarebbe addirittura arrivato a chiederle un’automobile nuova, in cambio del suo silenzio sulla loro storia. 

Questo caso si inserisce nel dibattito di questo nuovo fenomeno. Una piaga frequente tra i giovani ma che, come confermerebbe la cronaca, riguarda anche il mondo degli adulti.

Potrebbe anche interessarti