Universiadi. Spettacolari giochi di luci “porteranno” il Golfo di Napoli al San Paolo

E’ davvero tutto pronto per le Universiadi 2019 che si terranno a Napoli dal 3 al 14 luglio. Particolare attesa per la cerimonia d’apertura allo Stadio San Paolo. Una festa spettacolare, almeno da quanto è stato detto durante la conferenza stampa che si è tenuta a Milano, a cui ha partecipato Marco Balich, che è colui che ha curato la realizzazione dello show in scena la sera del 3 luglio.

L’obiettivo di Balich, reso famoso perchè conoscosciuto come “il cerimoniere delle Olimpiadi” ha dichiarato che lo spettaccolo dovrà assolutamente rimarcare e riprendere quelle che sono le caratteristiche “spirituali, materiali e distintive” della città di Napoli. E ha aggiunto: “La cerimonia ha nell’accoglienza il suo valore principale. Presenteremo una Campania proiettata nel futuro, con musica tecno e un linguaggio contemporaneo, comprensibile anche a chi non capisce l’italiano grazie alla gestualità tipica di Napoli”.

Ma in particolare sulla scenografia ha svelato che ci saranno tanti giochi di luci, così da ricreare all’interno dello stadio il Golfo di Napoli.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più