Universiadi, discarica al palazzetto: telo verde per coprire lo scempio

ponticelliNapoli – Il Palavesuvio di Ponticelli ospiterà alcune gare ed allenamenti degli atleti delle Universiadi. La notizia è stata riportata da Il Mattino che racconta di come l’esterno dell’enorme palazzetto dello sport però sia circondato da immondizia. Non c’è tempo per rimuoverla, sarà coperta con un grande telo verde.

Negli ultimi giorni si parla sempre più spesso di una possibile Terra dei fuochi 2.0. La città è invasa dalla spazzatura, neanche le Universiadi sono state in grado di ripulire la zona. Infatti Ponticelli è una delle zona più colpite. L’esterno del Palavesuvio è ormai da anni, una discarica a cielo aperto.

Il grande evento sportivo inizierà il prossimo 3 luglio, il tempo di ripulire un’area di circa 13mila metri quadri non esiste. La soluzione dell’ASIA è stata quella di coprire il tutto, insabbiare e nascondere quello che ogni cittadino non vorrebbe mai vedere, quintali e quintali di spazzatura che si uniscono con calcinacci, erbacce, plastica, metro e quant’altro.

Il tutto però è stato denunciato dai residenti, che speravano un approccio diverso da parte delle autorità. Ora i cittadini sperano soltanto che l’intervento nella zona compresa tra via Luigi Napolitano e via Fausto Coppi, possa proseguire nei prossimi mesi.

Potrebbe anche interessarti