Addio a Carmela, la storica “acquaiola” dei Tribunali

Un altro simbolo di Napoli è andato via, “Carmelina” la storica acquaiola di via dei Tribunali non c’è più.

Ciao Carmela l’Acquaiola dei Tribunali…R.I.P.“, così Gino Sorbillo saluta un patrimonio della città di Napoli. Era la titolare della celebre ‘banca dell’acqua‘, il chiosco di bibite vicino la storica pizzeria Sorbillo.

Il piccolo banco di marmo è rimasto lì per decenni, sopravvivendo a guerre e terremoti.

Un paio di anni fa Carmelina ebbe un problema di salute, ma nella norma per una donna ultraottantenne. Mentre nel 2013 il suo chioschetto fu distrutto da atti vandalici, quando una baby gang si impossessò della zona dei Tribunali.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più