Concorso Regione Campania, 2 bandi per 2100 posti: requisiti e come iscriversi

concorsoSono stati finalmente pubblicati ieri sera i primi due bandi del maxi concorso della Regione Campania per laureati e diplomati. Dopo lo slittamento di diversi mesi, a causa della deroga sulla mobilità tanto voluta dal Governatore Vincenzo De Luca ed ottenuta, sulla Gazzetta Ufficiale in tarda serata sono apparsi i primi bandi per 2100 posti (900 per laureati e 1200 per diplomati).

Intanto è prevista per stamattina alle ore 10,00 una riunione nella sala “De Sanctis” di Palazzo Santa Lucia dove Vincenzo De Luca illustrerà alla presenza di sindaci, sindacati e stampa i contenuti del bando e le tappe successive.

Sulla Gazzetta Ufficiale, sezione “Concorsi ed Esami” n. 54 del 9/7/2019, si trovano già i due bandi del concorso della Regione Campania e le modalità per iscriversi. Come affermato nei mesi precedenti, il corso-concorso prevederà una prova preselettiva e una prova scritta. Successivamente i candidati pari al numero di posti disponibili aumentati del 20% prenderanno parte alla formazione e rafforzamento. Si tratta di un tirocinio di 10 mesi a cui si affiancheranno delle lezioni fruibili on-line.

Al termine del tirocinio ci sarà una prova finale. Superata la prova i candidati accederanno alla prova orale. Superata anche quest’ultima si formerà la graduatoria di merito da cui i vincitori saranno assunti a tempo indeterminato.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più