Video. “Yes i know my way”: Jovanotti dedica il concerto a Pino Daniele

E’ stato un vero trionfo il concerto di Jovanotti, tenutosi ieri sera sulla spiaggia di Castel Volturno. Oltre alla musica, i protagonisti dell’evento sono stati anche i temi ecologici e la musica napoletana, in particolare con l’omaggio del cantante toscano a Pino Daniele.

E’ ben nota la situazione del litorale di Castel Volturno. Un fazzoletto di costa che è passato, in pochi decenni, dall’essere un fresco luogo di relax ad un regno dell’abusivismo e della malgestione balnerae. Proprio per questo Jovanotti ha deciso di portare così tanti ragazzi presso il Flava, per lanciare un messaggio forte. “Facciamo questa raccolta differenziata, sennò il mondo non va avanti – ha detto il cantante – Non lasciate merda sulla spiaggia coi rifiuti. Aiutateci! Credo che saltare sulla sabbia sia un allenamento pazzesco. Tipo crossfit. Questa è area di mare, iodio, la nostra vita: Castel Volturno, che figata!” 

Dopo queste belle parole ed aver anche “celebrato” il matrimonio di una coppia di fans, Jovanotti ha dato inizio al concerto. Oltre che al suo repertorio, con i brani presenti nell’ultimo album, la serata è stata dedicata al pop e al suol napoletano. Sul palco di Castel Volturno, si sono esibiti infatti anche artisti della zona, come Enzo Avitabile (al quale Jova si è inchinato in segno di riverenza) ed i rapper Clementino e Rocco Hunt.

Il momento più toccante della serata è stato probabilmente l’omaggio degli artisti a Pino Daniele, il più grande artista napoletano del ‘900 secondo Lorenzo Jovanotti. Così ad un certo momento, i quattro cantanti presenti si sono dilettati sulle note di Yes I know my way, scatenando il clamore e la felicità del pubblico presente in spiaggia.

E’ stata, a detta dei presenti, una grandissima serata, resa magnifica dalla musica degli artisti sul palco e dal grosso lavoro messo in atto dallo staff e dai volontari del Jova Beach Tour.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più