Video. Fanno il bagno nella fontana nel Napoletano. “Incivili e maleducati”

Ha dell’incredibile l’ultimo video che sta spopolando sul Web. Le immagini immatoriali riprendono proprio delle persone che fanno tranquillamente il bagno, nella nota fontana di Piazza Lauro, in pieno centro a Sorrento. Così tra risi e sberleffi, i soggetti sembrano del tutto non curarsi dell’inciviltà e della stupidità del gesto che commettono.

La denuncia arriva dal Consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli. In un post su facebook, con tanto di video allegato, si può vedere la triste scena del bagno in fontana. “E’ inaccettabile – scrive Borrelli nel post – che si leda il decoro di un’area ad alta vocazione turistica. Addirittura si fanno il bagno di notte con i bambini”.

“Ci sono stati segnalati diversi video che mostrano come alcune persone abbiano adibito a piscina la fontana costruita in piazza Angelina Lauro a Sorrento – si può leggere sempre nel post del Consigliere Borrelli –  Tra turisti maleducati e residenti incivili oramai, specie durante le ore notturne, è difficile scorgere la piscina senza che ci sia qualcuno all’interno della vasca. Purtroppo si tratta di una vasca ornamentale che è stata concepita male. Una spesa considerevole per realizzare un opera che non ha un grande valore artistico ma che serve solo a solleticare gli istinti dei maleducati che addirittura sono arrivati a fare il bagno di notte con dei bambini con tanto di salvagente”.

E’ soprendente come si debba sempre assistere ad immagini del genere. Si spera che a seguito di tali denunce, il Comune e la Polizia Municipla edi sorrento prendano insieme dei provvedimenti. Soprattutto, bisogna prevenire che simili atti di inciviltà non siano più commessi per il bene di questa bella ed elegante città. Sorrento, la Campania tutta, i suai abitanti e i suoi turisti non meritano ciò. Meritano degli atti concreti atti a contrastare il malcostume tipico di certe fasce della popolazione “civile”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più