Bimbo di 4 anni morto in piscina: aveva appena mangiato

davide marcianoNapoli – Il piccolo Davide avrebbe compiuto 4 anni ad ottobre. Un bagno in piscina ha stroncato la sua giovane vita ad un matrimonio, al Lido Kora nella giornata di Mercoledì. Le indagini hanno portato dei nuovi sviluppi.

Innanzitutto dalle ultime analisi, la scientifica è riuscita a carpire che il bambino si è tuffato nudo in acqua. Pare infatti che i genitori non avevano intenzione di farlo tuffare. Il piccolo Davide però ingolosito dal divertimento degli amichetti e cuginetti si è lanciato in acqua poco dopo la mezzanotte.
L’orario, questo il secondo dato che emerge dalle indagini. Il bagno da parte di tutti i bambini è iniziato dopo poco la mezzanotte. Presumibilmente quindi dopo la cena e la torta. Ed ecco che scatta l’ipotesi di un’improvvisa congestione intestinale.

Altro dato, quello più importante che rende reale l’ipotesi appena citata, è che mentre Davide veniva soccorso dall’animatrice, ha vomitato. Tra l’altro la stessa ragazza prima di cercare di salvare Davide era intenta nello stare vicina ad un’altra bambina di 8 anni che stava rigurgitando.
Un segnale quindi ancora più forte quindi per l’ipotesi della congestione.

Questi sono gli ultimi sviluppi delle indagini in attesa dell’autopsia che si terrà domani all’istituto di medicina legale che si terrà al II Policlinico.
Seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti