Tre lauree a 22 anni, la più giovane plurilaureata del Sud ha studiato a Napoli

yvonne, L'orientaleRagazza di 22 anni festeggia la sua terza laurea. È record. Nessuno meglio di lei negli ultimi 10 anni. La prima gioia è arrivata alla storica Università L’Orientale di Napoli.

Direttamente da Salerno, Yvonne Mondany, è riuscita a laurearsi per la prima volta a soli 20 anni. Il suo primo corso di studi è stato Mediazione Linguistica e Culturale. Un corso accademico che ha reso famoso L’Orientale in tutto il mondo.
Fortunatamente l’Università spicca di alcuni grandi studenti e non solo di cattive notizie.
Yvonne ha quindi il primato di essere la plurilaureata più giovane del sud Italia e la più giovane plurilaureata d’Italia negli ultimi 10 anni.

Un primato che le ha reso l’onore di essere ricevuta dal Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, a Palazzo di città per ricevere un bouquet di fiori. La giovane è stata accompagnata da tutta la famiglia, compresa la sorella che è consigliera comunale.
Yvonne però è ancora molto giovane ed ha deciso di prendersi un periodo di pausa dopo le tre lauree ed un tirocinio al Parlamento Europeo di Bruxelles.

Queste le sue parole: “La felicità stampata sul volto, è questo che porto di questa giornata. Ho discusso la mia tesi sull’uguaglianza di genere nell’Unione Europea. Nel 2019 le donne costituiscono il 41% del Parlamento Europeo e finalmente abbiamo la prima donna ad essere Presidente della Commissione Europea. 
La LUISS mi ha permesso di vivere l’esperienza di Double Degree in Belgio alla ULB di Brussels. Questo mi ha permesso di vivere un sogno, conseguendo la mia laurea magistrale in LUISS e allo stesso tempo un Master de Science Politique alla ULB. Questo 110 e lode lo porto nel cuore, e posso dire che tre lauree alla mia età mi hanno fatto sudare ma non potrei essere più felice“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più