Video. “Giù le mani dagli animali”. Corteo animalista in difesa del cane Pocho

Questa mattina si è svolto il corteo animalista a Melito di Napoli, la cittadina che qualche giorno fa è stata teatro di un grave maltrattamento. A farne le spese è stato un cagnolino randagio, il quale è stato selvaggiamente bastonato da un anziano residente. Le condizioni di Pocho (questo è il nome della vittima) ora sono stabili.

Ricordiamo il clamore che questa vicenda ha suscitato nell’opinione pubblica nostrana. Soprattutto per via del fatto che l’infame maltrattamento è stato anche in parte filmato. Nel video si può vedere bene come la folla di Melito ha cercato in tutti i modi di fermare il manigoldo, arrivando anche ad usare le mani ed insultarlo in malo modo.

Proprio in quella stessa strada e non solo, si è svolta stamattina la manifestazione. Quest’ultima è stata organizzata dal partito Animalista Italiano ed ha visto una partecipazione sentita della popolazione locale. Oltre alla protezione civile, al sindaco, ai carabinieri, erano infatti presenti anche molti testimoni dell’accaduto. Inoltre il corteo è stato seguito da buona parte del mondo dell’attivismo animalista nazionale, che ha anche divulgato la manifestazione presso i suoi canali. Il messaggio è chiaro: pene più severe per chi maltratta gli animali.

E’ stata ottima quindi la risposta dei melitesi. Si spera soltanto che questi episodi accadano sempre meno, ma soprattutto che siano sempre così duramente condannati dalle persone per bene.

Pubblicato da Cristina Cipollaro su Venerdì 2 agosto 2019

Potrebbe anche interessarti