“Ciao Nadia” sui bus di Napoli, l’omaggio degli autisti Anm alla conduttrice

“Ciao Nadia”. Così i dipendenti dell’Anm (Azienda napoletana di mobilità) hanno salutato ieri Nadia Toffa, la giornalista de Le Iene che si è spenta, a soli 40 anni, stroncata dal cancro.

Il cartello è stato affisso sui vetri di alcuni bus cittadini.

Proprio Nadia Toffa aveva più volte denunciato i disservizi dei trasporti pubblici, stringendo contatti con molti lavoratori. E ieri, gli autisti dei bus di Napoli, hanno voluto renderle omaggio così, nel modo più semplice e diretto.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più