Lutto per Maradona: il suo addio all’amico e compagno di squadra

 

Maradona campione del mondo

Buenos Aires – Si è spento oggi, all’età di 63 anni, José Luis Brown, detto “Tata”. Il calciatore argentino ha giocato per Estudiantes, Boca Juniors, Murcia e Racing. Famoso principalmente per i suoi successi nella Nazionale Argentina, indossando la maglia bianco-azzurra dal 1983 al 1990. Suo fu il goal contro la Germania che, nei mondiali dell”86, consegnò la Coppa del Mondo all’Argentina.

Diego Armando Maradona lo considerava un caro amico, un fratello, oltre che un compagno di squadra. Oltre ad indossare la stessa maglia in Nazionale, Tata collaborò con Maradona anche durante l’esperienza di allenatore dell’Argentina, fra il 2008 ed il 2010. Sui social, l’ex capitano del Napoli ha pubblicato un accorato addio all’amico venuto a mancare così presto: 

“Voglio salutare la famiglia del ‘Tata’ José Luis Brown. Sei venuto a trovarmi a Dubai, con tuo figlio, e lui mi ha detto cosa ti stava succedendo. Io ancora non ci posso credere, perché sei sempre stato un toro. Ci mancherai molto, Tata. Non sai quanto mi dispiace, fratello. Quelli che hanno goduto della tua amicizia, non ti dimenticheranno mai. Hai fatto un gol nella finale di un Mondiale, hai giocato con la spalla rotta, e hai saputo quanto pesa la Coppa del Mondo. Che riposi in pace”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più