Il Premier Conte si dimette: “Il Governo finisce qui”

Il premier Giuseppe Conte si è dimesso:La crisi in atto compromette l’azione di questo governo, che qui si arresta. Ma c’è un gran bisogno di politica in Italia – ha continuato Conte – L’Italia può svolgere un ruolo chiave a livello internazionale. E nell’interesse comune occorre lavorare per assicurare sicurezza e prosperità“.

Ascolterà tutti gli interventi del dibattito in Aula e poi si recherà al Colle per dimettersi: “La crisi in atto compromette definitivamente l’esperienza di questo governo, che qui si arresta“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più