Mondragone, bimba di 8 anni investita: l’uomo aveva fatto uso di cocaina. E’ gravissima

AmbulanzaUna bambina di 8 anni è stata investita da un pirata della strada a Mondragone mentre era in compagnia dei suoi genitori. La piccola è ricoverata al Santobono e versa in condizioni disperate. E’ stato riscontrato un forte trauma cranico, lesioni molto gravi al bacino e per questo motivo non può essere operata.

La bambina di nazionalità ucraina si trovava in vacanza con i suoi genitori sul litorale domizio, quando D.N.L di 47 e residente a Secondigliano l’ha travolta. L’uomo si è dato alla fuga, ma sentendo il fiato sul collo dei carabinieri ha deciso di costituirsi.

Effettuati gli accertamenti del caso è risultato positivo alla cocaina e viaggiava su una macchina sprovvista di assicurazione e revisione. Il pirata della strada è stato sottoposto a fermo. Nelle prossime ore si attendono notizie sullo stato di salute della piccola. I medici stanno tentando di stabilizzare il quadro clinico per poi operare.

Potrebbe anche interessarti