La Kimbo cerca personale a Napoli: posizioni aperte e come candidarsi

Ecco l’annuncio di una delle aziende più importanti per la produzione di caffè: la Kimbo cerca personale anche a Napoli. La sede dell’azienda nel capoluogo campano si trova precisamente a Melito di Napoli, e le posizioni aperte al momento sono tre: Sviluppatore App Mobile, Addetto al confezionamento di caffè e Addetto back office lingua tedesca.

Per la figura di Sviluppatore App Mobile, l’azienda ricerca candidati che abbiano conseguito una laurea magistrale in discipline informatiche o scientifiche, in possesso di un background formativo di studi riguardanti le applicazioni su dispositivi mobili. Il candidato ideale ha maturato almeno un anno di esperienza professionale nell’area dello sviluppo e della manutenzione di applicazioni mobile su piattaforma Android e iOS.

Chiunque intenda candidarsi per questa posizione deve avere un’età inferiore a 30 anni, in vista della tipologia contrattuale prevista per l’inserimento della nuova risorsa. La Kimbo offre infatti un apprendistato della durata di 3 anni, a seguito dei quali la risorsa potrebbe essere confermata in organico a tempo indeterminato.

Per la figura di addetto al confezionamento di caffè, la Kimbo cerca personale con un diploma tecnico ad indirizzo Industriale o Chimico, e con una pregressa esperienza maturata su impianti di confezionamento di caffè torrefatto. La figura in questione avrà il compito di gestire operativamente la linea produttiva, controllandone il corretto funzionamento.

Per la posizione di addetto al back-office, l’azienda è alla ricerca di laureati in discipline dell’area Economica, Linguistica (lingua straniera), Politico-Sociale o della Comunicazione, con una pregressa esperienza di almeno 2 anni nell’area Export di aziende del Largo Consumo in cui si siano svolte attività di back-office e/o customer service.

In vista di quest’ultima posizione, costituisce titolo preferenziale essere di madrelingua tedesca, e naturalmente è richiesta un’ottima capacità di esprimersi in lingua inglese. L’addetto al back office dovrà infatti occuparsi di gestire gli ordini di acquisto e di curare i rapporti commerciali con la clientela estera, alla quale fornirà un’adeguata assistenza.

È possibile candidarsi per le posizioni elencate inviando il proprio cv direttamente alla Kimbo a questo link.

Potrebbe anche interessarti