Magia a Villa Rufolo: visite guidate serali fra luci ed ologrammi

Villa Rufolo, foto di Pino Izzo

Ravello – Villa Rufolo riapre di notte per la IV edizione di “Mille Anni di Magia” avvolta dalla magia del mapping. Per circa 50 minuti si viaggerà nel tempo attraversando la lunga e affascinante storia del monumento simbolo di Ravello. Il viaggio rigorosamente in versione 2.0 è stato totalmente rivisitato rispetto alle edizioni precedenti rendendo l’esperienza ancora più immersiva e coinvolgente.

Il padrone di casa, riconfermato anche in questa edizione, sarà Lorenzo Rufolo che accompagnerà passo dopo passo, storia dopo storia, i visitatori alla scoperta dei miti e dei personaggi che hanno reso la Villa e Ravello famose nel mondo: da Wagner a Reid, da Boccaccio a Escher, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Il fortunato progetto di proiezioni mappate e ologrammatiche organizzato dalla Fondazione Ravello, ha fatto da pioniere alle numerose iniziative che si susseguono oramai in Italia; ma, alla felice intuizione messa in campo per la prima volta nel 2014, si sommano le capacità tecniche della “Laser Entertainment” e la peculiarità dei luoghi, che fanno di questo evento uno dei più apprezzati anche dal numeroso pubblico straniero (circa il 60% dei visitatori è straniero). Dal 14 settembre al 14 ottobre prossimi “Mille anni di Magia” offrirà uno spettacolo rinnovato e unico nel suo genere, che già nelle edizioni passate aveva incontrato il favore unanime del pubblico.

L’evento della durata di 50 minuti circa, si ripeterà tutte le sere con inizio, di norma, alle ore 20 e termine alle ore 23; gli ingressi avverranno per gruppi di max 35 persone ogni 25 minuti circa (si consiglia comunque di verificare quotidianamente gli orari che potrebbero subire variazioni in funzione delle prenotazioni di gruppi, e/o di eventi che potrebbero coincidere). La pagina Facebook dedicata all’evento sarà sempre aggiornata.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più