Napoli, si allaga la stazione Garibaldi: treni della Linea 2 fermi per il maltempo

I disagi sui trasporti pubblici di Napoli sembrano moltiplicarsi con l’arrivo dei primi temporali. E questo vale in particolare per gli abitanti delle zone flegree. Dopo la voragine scoperta sui binari della cumana, che ha bloccato la normale circolazione per qualche giorno, stanotte il maltempo ha provocato forti danni alla linea 2 della metropolitana di Napoli. I treni al momento sono fermi, e la situazione è sottoposta al vaglio dei tecnici.

Sembra che il violento temporale di questa notte abbia provocato l’allagamento della stazione sotterranea di Piazza Garibaldi. L’erosione della massicciata e i guasti ai sistemi tecnologici per il distanziamento dei treni hanno fatto sì che la circolazione venisse bloccata in breve tempo. I treni della linea 2 sono fermi tra le stazioni di Campi Flegrei e San Giovanni Barra dalle 4 di questa notte.

Al momento non sappiamo ancora quando verrà ripristinata la normale circolazione della linea 2 della metropolitana. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), che ad ora stanno valutando l’entità del problema e stanno passando al vaglio le possibili soluzioni.

Al momento, quel che è sicuro è che un altro importante collegamento della zona flegrea con il capoluogo campano sta venendo meno. Considerando che il periodo di acquazzoni sta appena cominciando, sembra che si preannunci un lungo periodo di disagio per i partenopei. Ad ogni modo, attendiamo ulteriori sviluppi della vicenda e ci auguriamo che la circolazione della linea 2 venga ripristinata al più presto.

Potrebbe anche interessarti