Ruba un cucciolo e lo nasconde in borsa. 39enne arrestata nel Napoletano

Una 39enne è stata arrestata nel Napoletano dai carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania per aver rubato da un negozio di prodotti per animali un cucciolo di Spitz di Pomeriana e alcuni articoli. Si tratta di Fortuna Lubrano, già nota alle forze dell’ordine.

Secondo la ricostruzione eseguita dai militari, la donna è entrata in un negozio di prodotti per animali e ha portato via alcuni articoli. Poi ha preso di mira un cucciolo di “Spitz di Pomerania”, un cane di piccola taglia che era esposto in una cesta. La donna ha preso il cane e poi lo ha nascosto nella sua borsa. Poi è uscita dal negozio, ma non soddisfatta del bottino è rientrata, probabilmente per rubare ancora. Il proprietario ha notato i movimenti sospetti della donna e poi, resosi conto delle sue intenzioni, ha allertato i carabinieri.

Il piccolo esemplare di Spitz di Pomerania, del valore di circa 2000 euro, è stato recuperato dai militari dall’abitazione della 39enne e poi riconsegnato ai titolari del negozio. Fortuna Lubrano è stata arrestata per furto aggravato. Al momento è sottoposta agli arresti domiciliari e attende di essere giudicata con rito direttissimo.

Potrebbe anche interessarti