Meteo, arriva l’inverno: dalla prossima settimana freddo e pioggia

maltempo a Napoli

Prepariamoci a un fine ottobre ricco di piogge e grandine. Dopo un weekend di sole e caldo, già da questa settimana sono previsti temporali e un brusco calo delle temperature. Tutti pronti a posare il costume e a cacciare dall’armadio il plaid e i cappotti pesanti.

Gli esperti del ilmeteo.it fanno sapere che soprattutto a partire dal 20 ottobre, e per gli ultimi dieci giorni del mese, cambierà decisamente la temperatura. Un inizio anticipato della stagione invernale che cade per Halloween e la festa dei morti.

Ma il cambio di rotta già si farà sentire in questa settimana quando l’Italia e tutto il Mediterraneo saranno raggiunti da diverse perturbazioni. Pronti quindi a dire addio all’anticiclone africano e quello delle Azzorre e a portare sempre con sé sciarpe e ombrelli. Le Regioni del Nord saranno le prime a essere interessate.

Il flusso atlantico di aria fredda è già arrivato nel Regno Unito e nei prossimi giorni arriverà fino al nostro Paese. Probabile la formazione di forti temporali e grandinate dati dall’incontro di correnti umide e calde con quelle fredde. Piccoli fenomeni che nulla hanno a che vedere con Hagibis. Il tifone che si è abbattuto su Tokyo provocando la morte di ventiquattro persone e oltre 170 feriti.

La pioggia cadrà, secondo ilmeteo, su Napoli a partire da domenica con temperature che oscilleranno tra un massimo di 25 gradi e un minimo di 13°. Ed è proprio la pioggia più del freddo a destare preoccupazione dato i recenti disagi. Strade invase d’acqua, tombini saltati e mezzi di trasporto fuori uso. E anche la Galleria Umberto non è stata risparmiata dalla pioggia.

Inoltre a novembre, approfittando del weekend, ci sarà la prima vera ondata di freddo proveniente dalla Russia. Previste le prime nevicate di spessore a quote medie sulle Alpi e sulle vette appenniniche. Un’ottima notizia per gli amanti della montagna e per chi vuole prenotare un weekend in Trentino da passare sulle piste da sci.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più