Tangenziale di Napoli, cancellato il pedaggio: sarà gratis fino a fine lavori

Tangenziale Napoli

Il pedaggio della Tangenziale di Napoli sarà gratis fino alla fine dei lavori in corso sul viadotto di Capodichino. 

Le carreggiate, infatti, sono diminuite da tre a due, con lo sviluppo di tanti disaggi per gli automobilisti e effetti negativi sul traffico cittadino. Il pedaggio sarà gratis, quasi certamente, da domani venerdì 25 ottobre 2019. Paola De Micheli, ministro dei Trasporti, ha chiesto ai vertici di mettere in atto il provvedimento per via delle troppe complicazioni che ogni giorno, già da lunedì scorso, gli automobilisti devono affrontare.

Ieri, altresì, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha mandato una comunicazione al ministro De Micheli, chiedendo il pedaggio gratis. Questo quando dichiarato ieri dal primo cittadino:

“Da qualche giorno con una decisione all’improvviso Tangenziale di Napoli ha ristretto enormemente le corsie sul ponte che collega Corso Malta a Capodimonte. Noi attendiamo ancora di comprendere se si trattava, se si tratta di una programmazione ordinaria e allora perché modalità e tempi non sono stati concordati, o c’è qualche motivo di particolare urgenza o di pericolo.

“Beh, la città vorrebbe sapere se c’è qualcosa di questo tipo, perché parliamo di una concessione a Tangenziale che fa introitare circa 100 milioni all’anno a questa società. Quindi forse manutenzioni, sicurezza, informazioni, programmazioni si potrebbero fare anche meglio, quindi è inutile distogliere l’attenzione sul lungomare pedonale che non c’entra assolutamente niente.

“Pochi minuti fa ho firmato una lettera al ministro per chiedere fino alla fine dell’interruzione di questo grave disagio la gratuità della Tangenziale, sia per compensare i disagi agli utenti, ai napoletani, sia per rendere un po’ più rapido il flusso delle autovetture”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più