È morto Vincenzo Capasso, storico pizzaiolo di Napoli. A maggio aveva compiuto 90 anni

vincenzo capasso 2Tutta Napoli oggi piange la scomparsa di uno dei suoi più illustri personaggi. È morto Don Vincenzo Capasso, il decano dei pizzaioli. Oggi la Pizzeria Capasso a lui dedicata, situata a Porta San Gennaro, è chiusa per lutto.

A dare l’annuncio è stata la Pagina Facebook “Pizzeria Capasso a Porta San Gennaro dal 1847”: “Stamane Napoli perde un pezzo della sua città, il Decano Don Vincenzo Capasso si è serenamente spento tra l’affetto dei suoi cari. E aggiunge:Per chi volesse dare l’ultimo saluto a Don Vincenzo i funerali si terranno Sabato 9 novembre nella Chiesa di Porta San Gennaro ore 10:00.

Solo pochi mesi fa Vincenzo Capasso aveva compiuto 90 anni, confermando così il suo record di pizzaiolo più longevo di Napoli. I festeggiamenti presso la famosa Pizzeria Capasso erano stati grandiosi. A fare gli auguri allo storico pizzaiolo di Via Foria era stato anche il sindaco in persona, Luigi De Magistris ha voluto infatti omaggiare Don Vincenzo, conferendogli la targa con la medaglia della città di Napoli.

È importante dare riconoscimento a chi rappresenta i tratti caratterizzanti della nostra città. La Pizza non è soltanto enogastronomia, ma è anche storia, vita, cultura e anche un bene protetto dall’Unesco”. Queste sono state le parole del primo cittadino. Ed è proprio così che la Pizzeria Capasso vuole ricordare Don Vincenzo. Sotto l’annuncio “CHIUSO PER LUTTO“, compare infatti la foto dello storico pizzaiolo accanto al primo cittadino di Napoli.

La Pizzeria Capasso a Porta San Gennaro rappresenta uno locali storici della città. Attiva sin dal 1847, porta in alto nel mondo il nome della Pizza Napoletana. Un’eredità che mai come adesso non va trascurata.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più