Presidente Aic difende gli azzurri: “Ammutinamento? Non serve dormire insieme”

lorenzo insigne

“Non so che ordini siano stati dati dal presidente De Laurentiis e non so cosa si intenda per ammutinamento, ma la professione del calciatore è fare bene il calciatore, non certo dormire insieme agli altri. I giocatori del Napoli non si sono certo rifiutati di lavorare, visto che sono scesi in campo: avranno tempo di dimostrare sul campo quello che sono in grado di fare”. Così il presidente dell’Aic, Damiano Tommasi, sulla scelta dei giocatori del Napoli di non rispettare il ritiro ordinato dal club martedì.

“Non conosco nello specifico i termini dell’eventuale multa – aggiunge Tommasi, a margine della presentazione del Gran Galà del Calcio – che verrà fatta dal Napoli. Vedo dei giocatori e una squadra che si è allenata e che si sta preparando per la partita. In Italia abbiamo questa strana abitudine: sembra che per giocare meglio bisogna dormire insieme ai compagni, stare tutti insieme in albergo, ma quel tempo è passato. Per quanto riguarda l’Aic non abbiamo avuto un feedback diverso da parte dei giocatori”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più