Concorso infermieri Cardarelli, manca delibera per assunzione. Borrelli: “Situazione ingiustificabile”

Cardarelli

Il concorso infermieri al Cardarelli ha avuto dei problemi fin dall’inizio con alcuni imbrogli e test diffusi via chat per aiutare i furbetti, tanto da far scattare le denunce. Adesso nascono ulteriori problemi per l’assunzione. Pare che manchi la delibera per assumere i vincitori del concorso.

A commentare l’accaduto anche il Consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli sulla sua pagina Facebook: “Sono profondamente basito dalle lungaggini, assolutamente ingiustificate, relative alle assunzioni dei vincitori del concorso per infermieri all’ospedale Cardarelli. Ancora una volta la graduatoria è risultata errata e ora i vincitori sono costretti ancora ad aspettare per poter sottoscrivere i contratti e prendere servizio“.

Si tratta di una situazione stucchevole e ingiustificabile, uno stallo che lascia senza parole tenendo conto delle necessità di personale che caratterizzano l’ospedale. Occorre fare chiarezza su tali lungaggini, per questa ragione abbiamo presentato un’interrogazione che discuteremo in occasione del prossimo Question Time in consiglio comunale. Tra l’altro, e mi preme sottolinearlo, le lungaggini del concorso hanno portato ad un ulteriore proroga della fornitura di lavoratori interinali. Non vorremmo che questa attesa eterna per le assunzioni portasse all’ennesima proroga, in barba a tutti gli indirizzi della Regione Campania”.

Potrebbe anche interessarti