Napoli. Black Friday infernale al Vomero: negozi pieni, ma traffico al collasso

Napoli – Oggi, venerdì 29 novembre 2019, i negozi di tutta Napoli hanno celebrato il black friday con offerte sensazionali. Questo ha portato tantissimi cittadini a scendere in strada per godersi una giornata di shopping, soprattutto in vista dei regali di Natale. Questo, però, ha completamente messo in ginocchio la circolazione in molte zone della città, in particolare con maggior attrattiva commerciale come il Vomero.

“Un’altra giornata infernale al Vomero, quartiere nella morsa del traffico veicolare con un serpente di lamiere che si è snodato per tutta la mattinata tra piazza degli Artisti e piazza Vanvitelli, ma anche lungo via De Mura e via Carelli oltre che su via Scarlatti e via Cilea con presumibili ripercussioni pure sull’inquinamento ambientale” afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari.

La situazione è stata senz’altro aggravata dallo sciopero del trasporto pubblico, che ha interessato anche le funicolari Centrale, di Chiaia e di Montesanto, e dall’ennesima limitazione delle corse, durante la mattinata, del metrò collinare, con circolazione dei treni sulla sola tratta Piscinola-Dante.

Capodanno reputa l’attuale dispositivo di traffico “del tutto inidoneo a smaltire la gran mole di autoveicoli in transito. Difatti dopo la chiusura della Ztl in via Luca Giordano – spiega – e le inversioni dei sensi di marcia in via Carelli e via De Mura la situazione, già difficile, è nettamente peggiorata e le conseguenze si possono osservare quotidianamente, raggiungendo l’apice nel fine settimana”.

“Peraltro – aggiunge Capodanno – i vigili urbani in servizio per strada sono decisamente insufficienti. Notoriamente lo shopping al Vomero richiama tantissime persone, molte delle quali raggiungono il quartiere con le proprie autovetture, sostando un poco dovunque, sovente anche in seconda e terza fila, vista la mancanza di aree pubbliche per il parcheggio, andando ancor più a congestionare la già caotica situazione”.

Sulla difficile situazione del traffico al Vomero, Capodanno sollecita l’intervento immediato dell’amministrazione comunale prima che la situazione possa ulteriormente peggiorare con l’avvento del periodo natalizio. Lunedì 2 dicembre sarà presentato il nuovo piano traffico cittadino per le festività natalizie: speriamo che tale intervento tenga conto delle difficoltà dei quartieri dello shopping evitando un vero e proprio collasso della mobilità cittadina.

Potrebbe anche interessarti