Boom di ascolti per 20 anni che siamo italiani: D’Alessio porta la musica napoletana in tv

Gigi D'Alessio e Gianna NanniniBoom di ascolti per Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada che battono la concorrenza di Mediaset quasi doppiando il dato degli ascolti. La prima delle quattro puntate di “20 anni che siamo italiani” in onda ieri sera su Rai 1 ha, infatti, raggiunto uno share del 19,3% pari a quasi quattro milioni di telespettatori. Su Canale 5 la nuova fiction, il Processo, fa flop con il solo 10,2% di ascolti superando appena la quota di 2 milioni di pubblico.

Un successo per il napoletano d’Alessio che ha tenuto bene il palco non solo quando si è esibito a cantare da solo o in duetto con altri artisti ma anche in fase di presentazione. Su di lui c’erano gli occhi puntati dopo una non esaltante prova in Made in Sud del 2017.

Gigi ha anche un altro merito. Ha portato in diretta televisiva sul canale di punta della tv di stato, la musica napoletana. Quella classica, quella famosa in tutto il mondo.

La Nannini ha incantato tutti con ‘O Surdato ‘Nnammurato, mentre la rossa ha rapito telespettatori e pubblico in studio con L’ammore, canzone scritta dallo stesso D’Alessio. Emozionante anche il ricordo di Renato Carosone. L’omaggio delle sue più belle canzoni suonate e cantate oltre che dal presentatore anche dall’inedito trio Morgan, Cammariere e Gualazzi.

Potrebbe anche interessarti