Pomigliano, donna di 64 anni muore improvvisamente durante una coronarografia

Foto Facebook-Caritas Diocesana di Matera-Irsina

Un intervento di routine è sfociato in un’inspiegabile tragedia. Secondo quanto riportato dal Mattino, Maria Pia Messina, 64 anni, era stata ricoverata in clinica per una coronarografia, ma è morta durante l’esame. La vittima era responsabile della Caritas diocesana di Acerra, e la sua morte ha lasciato sotto shock la comunità parrocchiale.

La donna si era recata nella serata di lunedì 3 novembre al presidio ospedaliero “Ios” di Pomigliano. Maria Pia Messina si era ricoverata in clinica per accertamenti cardiologici, e il giorno dopo si è sottoposta alla coronarografia, un esame che avrebbe dovuto scongiurare occlusioni o patologie coronariche.

Alle 18 di ieri la donna è entrata in sala operatoria per sottoporsi alla coronarografia. Era cosciente, e l’esame, come da prassi, è stato effettuato in anestesia locale e in stato di veglia. Durante l’esame, però, la paziente ha subito un arresto cardiaco e non ha più ripreso conoscenza.

Maria Pia è stata soccorsa tempestivamente da un’equipe di cardiologi, ma per lei non c’è stato nulla da fare. Sul decesso stanno indagando i carabinieri, mentre la cartella clinica e la salma della defunta sono state sequestrate. Nei prossimi giorni si prevede di eseguire l’autopsia per capire cosa abbia causato la morte della donna. Nel frattempo, i social si stanno riempendo di messaggi di cordoglio rivolti a lei e alla famiglia.

La Caritas Diocesana di Matera-Irsina si stringe in preghiera intorno alla Caritas Diocesana di Acerra per il ritorno alla Casa del Padre della cara Direttrice Maria Pia Messina: donna di fede e di carità“, scrive la Pagina Facebook “Caritas Diocesana di Matera-Irsina”. “Quell’orizzonte eterno di carità nel quale ha mosso i suoi passi su questa terra, sia ora il suo orizzonte di luce per l’eternità. Ciao cara Maria Pia! Ti vogliamo bene!

Anche la Pagina “Associazione Punti in Rete Acerra” esprime il suo dolore per l’accaduto: “L’associazione Punti in Rete Acerra, insieme all’ Equipe Caritas e tutti i volontari del duomo si stringono al dolore delle famiglie Albachiara e Messina per la perdita della nostra amata Maria Pia, direttrice Caritas, donna di grande umanità e generosità! Ci mancherai tanto! Dio ti accolga tra le sue braccia!“.

 

Potrebbe anche interessarti