Ferito un ragazzo durante un agguato in provincia di Napoli

Carabinieri

 

Durante un agguato avvenuto a Torre Annunziata in provincia di Napoli, un ventinovenne viene coinvolto restando ferito.

Dopo l’intervento dei Carabinieri sul luogo dell’agguato è stato riconosciuto che il ragazzo coinvolto nella sparatoria era già noto alle forze del’ordine e ritenuto vicino al clan  dei Gionta.

Ferito alla gamba destra e alla spalla sinistra, il ventinovenne ha poi raccontato che poco prima in località Rovigliano, mentre era in sella ad uno scooter, era stato ferito da colpi d’arma da fuoco, evitando ulteriori particolari.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri di Torre del Greco che proveranno a far chiarezza su quanto accaduto.

Potrebbe anche interessarti