Maltempo in Campania: Grandine a Napoli, strade allagate in Provincia. Esonda il Sarno

maltempo grandine

Una forte perturbazione si sta abbattendo in queste ore sulla Regione Campania. Diversi i disagi registrati a Napoli e provincia con strade e sottopassi allagati. E nel capoluogo campano il maltempo ha casato anche la grandine.

La Protezione Civile ieri aveva diramato un avviso di allerta meteo di colore giallo per 24 ore, il maltempo infatti proseguirà fino alle 9 di domani, venerdì 20 dicembre. Da questa mattina forti temporali si stanno abbattendo su tutta la Regione causando anche l’interruzione della Linea 1 della metropolitana, limitata alla sola tratta Piscinola-Dante che in questi minuti ha ripreso la sua regolare corsa.

Dai 40 ai 50 i millimetri di pioggia caduti in poche ore. In tanti hanno postato su Facebook i video della grandinata delle 13 sulla città di Napoli. Tanta l’ironia, tra chi scherza dicendo: “e’ talmente buio che sembra mezzanotte” e chi canta “grandine portami via con te”.

 

E c’è chi anche, visto il gelo, spera nell’arrivo della neve. Uno spettacolo che manca ancora in città.

Grandine è piovuta anche a Vico Equense.

Il maltempo ha causato grandine e traffico. Un connubio ‘terrificante’ per gli automobilisti, come sottolineato dal Segretario Regionale Uil Fpl Napoli-Campania, Salvatore Altieri.

La città di Castellammare di Stabia è una di quelle più colpite dal Maltempo. Le strade sono completamente allagate. Esondato il fiume Sarno in Via Ripuaria. E sono diversi gli utenti che invitano alla prudenza gli automobilisti segnalando le zone più pericolose da evitare.

Stesso scenario a Torre Annunziata, come mostra questo video di un’altra utente postato su Facebook.

Potrebbe anche interessarti